26 maggio: “Il mondo finirà di notte” di Umberto Sebastiano

INCONTRO

Immagine 26 maggio: “Il mondo finirà di notte” di Umberto Sebastiano

Dettagli evento

  • Quando: 26/05/2022 - Ore 19:00
  • Presentazione di: "Il mondo finirà di notte" di Umberto Sebastiano
  • partecipano anche: Davide Toffolo e Fabio De Luca
  • Sottoscrizione: gratuita con tessera Acsi
  • Prenota l'evento
    La partecipazione agli eventi è riservata ai soli tesserati ACSI
  • Ho già la tessera ACSI
  • Non ho ancora la tessera

“Il mondo finirà di notte”

di Umberto Sebastiano

partecipano anche Davide Toffolo e Fabio De Luca

“Se vi sembriamo strani, è perché sappiamo qualcosa che voi avete dimenticato”

L’esordio di Umberto Sebastiano è una canzone ruvida e lirica dedicata all’adolescenza di ogni tempo. Una storia d’amore delicata e terribile. Un inno al desiderio quand’è giovane, quand’è speranza, fuga e indicibile colpa. Ambientato nella scena musicale del Great Complotto di Pordenone, una delle realtà più originali dell’underground italiano degli anni Ottanta, questo romanzo è una cavalcata a briglie sciolte nelle tenebre, con lambrette al posto di destrieri e chitarre elettriche impugnate come lance. Un invito a spingersi nel buio più profondo, perché solo avventurandosi nel deserto lasciato dal male, si può provare a immaginare un altro mondo dove sentirsi al sicuro.

 

 

 

Umberto Sebastiano si è occupato di cronaca culturale per L’Unità. Ha scritto per i periodici Virus, Duel e Nocturno. Ha collaborato con il settimanale L’Espresso e con la rivista Left. Come autore televisivo ha firmato programmi come Target (Canale 5), Tempi Moderni (Italia 1) e L’Eredità (Rai Uno). Ha scritto due libri per bambini: Tilda e la luna e Tilda e le parole magiche, illustrati da Valeria Petrone e inseriti nella collana editoriale Lilliput, vincitrice del Premio Andersen 2017. Nel 2020 ha scritto e ha dato voce, insieme a Silvia Costa, al radiodramma Ecfrasi della finestra, con musiche originali di Claudio Rocchetti. Sempre nel 2020 ha iniziato a collaborare con l’artista Patrick Tuttofuoco in un dialogo sull’esperienza del tempo che ha portato alla realizzazione dell’audio piece Always and Forever (2021) e dell’NFT Forever (2022), un video 3D ispirato a una scena descritta nel romanzo Il mondo finirà di notte. Nel 2021 ha scritto i testi della Femme Au Marteau, creazione teatrale di Silvia Costa in scena a Valence, Rennes, Parigi, Anversa e Strasburgo.