13 dicembre: Il fascino discreto della borghesia // Germi di cinema

CINEFORUM GERMI

Immagine 13 dicembre: Il fascino discreto della borghesia // Germi di cinema

Dettagli evento

  • Sottoscrizione: Ingresso gratuito + Tessera Acsi

CINEFORUM GERMI

Il fascino discreto della borghesia

A cura Riccardo Caccia

 

Il fascino discreto della borghesia (Le charme discret de la bourgeoisie, Luis Buñuel,1972) 1h42.
Sberleffo, provocazione, pungente satira anti-borghese e anti-cattolica, indecidibilità tra realtà e sogno: sono alcune delle caratteristiche del cinema del regista spagnolo – erede del Surrealismo di cui è stato uno degli iniziatori in campo cinematografico – che ritroviamo anche in questa pellicola. Due coppie dell’alta borghesia parigina sono costretti a rimandare più volte una cena insieme a un diplomatico (Fernando Rey). Equivoci, manovre militari, arresti e incursioni armate interrompono ogni loro tentativo.

 

Riccardo Caccia è docente di Storia del Cinema e di Laboratorio di Streaming all’Università IULM di Milano. Ha collaborato con varie riviste di cinema. Ha tradotto libri sui registi Martin Scorsese e Alfred Hitchcock e il catalogo della mostra di David Lynch tenutasi alla Triennale di Milano nel 2007. È autore di monografie sui registi Orson Welles (Mursia) e David Lynch (Il Castoro) e co-autore del volume Maestri in serie (Falsopiano). Ha collaborato all’Enciclopedia del cinema edita da Garzanti. Il suo ultimo libro è Storia e cultura del cinema. Figure, forme, temi (Pearson, 2021).